La squadra di Cosmi si illude, poi Maggiore e Erlic ribaltano

10 APR, ROMA – Il Crotone si illude ma poi crolla nel finale. Lo Spezia vince in rimonta 3-2 nell’anticipo della 30/a giornata della Serie A conquistando tre punti fondamentali nella corsa alla salvezza.

Per la squadra di Cosmi un’altra gara persa nei minuti conclusivi. I liguri sotto fino all’89’ riescono a ribaltare il match con le reti di Maggiore Erlic. Il Crotone era passato in vantaggio al 41′ del primo tempo con Djidji. Nel st al 18′ il pareggio dello Spezia con Verde, calabresi ancora avanti al 33′ con Simy: poi il le due reti al 44′ e 47′ della formazione di Italiano che si porta a +10 sulla zona retrocessione.