Scattata la procedura ‘Codice rosso’

20 MAG, CROTONE – I carabinieri della Compagnia di Crotone hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip, nei confronti di un 40enne di nazionalità marocchina, già noto alle forze dell’ordine. Il provvedimento ha recepito le risultanze delle indagini avviate dai militari dopo la denuncia di maltrattamenti presentata dalla moglie dell’uomo.

La donna è stata vittima di una serie di condotte vessatorie e violente, subite anche alla presenza dei figli minori.
    La denuncia ha consentito l’attivazione della procedura di “tutela delle vittime della violenza domestica e di genere” – “Codice Rosso” e la conseguente emissione del provvedimento restrittivo.
    L’uomo, terminate le formalità di rito, è stato portato nel carcere di Crotone.