L’anziana signora ha riportato ustioni alle gambe

 04 GIU, CROTONE – Una donna di 70 anni è rimasta ustionata agli arti inferiori a seguito dello scoppio di una bombola da campeggio posta sul balcone di un appartamento a Crotone. La deflagrazione del contenitore di gas del peso di 5 chilogrammi si è verificata, per cause che sono in corso di accertamento, sul balcone dell’abitazione dell’anziana, situata al primo piano di un edificio.


    I vigili del fuoco del Comando provinciale di Crotone intervenuti sul posto hanno soccorso la donna assieme al personale del Suem 118 che ha prestato le prime cure.
    Successivamente, la settantenne è stata portata in ospedale. Le sue condizioni non sono gravi.
    La squadra dei vigili del fuoco ha provveduto ad estinguere l’incendio innescato a seguito dello scoppio ed ha avviato, contestualmente, gli accertamenti per risalire alle origini dell’incendio.