Due vittime. Prosegue la riduzione del numero dei ricoverati

08 GIU, CATANZARO – Restano sotto 100 i nuovi positivi in Calabria rispetto a ieri ma con il doppio dei tamponi e, comunque, scende ancora il tatto di positività, il 2,34 contro il 2,86% di ieri. I casi sono 61 (ieri 39) ma con 2.612 tamponi fatti (ieri 1.365).

Due le vittime con il totale che sale a 1.194. Prosegue inesorabile il calo dei ricoverati: -7 in area medica (182) e -2 in terapia intensiva (13). E calano ancora i casi attivi, -116, e gli isolati a domicilio, -107. I nuovi guariti sono 175. Ad oggi, sono stati fatti 886.934 tamponi con 67.758 positivi. I dati sono comunicati dai dipartimenti di Prevenzione delle Asp della Regione Calabria.
    Territorialmente, da inizio pandemia, i casi positivi sono distribuiti a: Catanzaro: casi attivi 963 (34 in reparto, 3 in terapia intensiva, 926 in isolamento domiciliare); casi chiusi 9102 (8963 guariti, 139 deceduti). Cosenza: casi attivi 6422 (67 in reparto, 4 in terapia intensiva, 6351 in isolamento domiciliare); casi chiusi 16172 (15628 guariti, 544 deceduti). Crotone: casi attivi 175 (16 in reparto, 0 in terapia intensiva, 159 in isolamento domiciliare); casi chiusi 6295 (6198 guariti, 97 deceduti). Reggio Calabria: casi attivi 890 (57 in reparto, 6 in terapia intensiva, 827 in isolamento domiciliare); casi chiusi 21867 (21543 guariti, 324 deceduti). Vibo Valentia: casi attivi 207 (8 in reparto, 0 in terapia intensiva, 199 in isolamento domiciliare); casi chiusi 5261 (5171 guariti, 90 deceduti).