“É ufficiale, Roberto è il candidato alla presidenza della Regione Calabria alla guida della coalizione di centrodestra”. Il sindaco di Cosenza Mario Occhiuto commenta così l’ufficialità della candidatura del fratello Roberto: “Come fratello maggiore sono orgoglioso per la notizia dell’ufficializzazione della sua candidatura, ma sono felice soprattutto per il futuro della nostra Regione. Roberto é la persona giusta, ha ottime competenze, visione politica, progettualità, rapporti diretti con la classe dirigente del nostro Paese, tanta voglia di far bene e un grande entusiasmo. Tutte cose molto utili per un Presidente che, una volta eletto, saprà entrare nel merito delle questioni da affrontare e saprà gestirle al meglio, diversamente dal modo di fare e di amministrare di tanti soggetti “superficiali” che affollano l’attuale scena politica e amministrativa. Lui ha deciso (nonostante i miei consigli e quelli degli altri familiari) di rinunciare a una brillante e più tranquilla carriera da Deputato della Repubblica, nel momento in cui aveva adesso raggiunto il massimo successo e una grande visibilità nazionale nel suo nuovo ruolo di Presidente del gruppo parlamentare di Forza Italia. Pur avendo tutto da perdere, con rischi davvero elevati e non solo a livello politico, ha deciso di dimettersi dal prestigioso incarico nazionale per accettare la proposta di candidatura alla presidenza della Regione Calabria per amore della sua terra e per coltivare quella passione per la politica intesa come servizio al territorio. Sono sicuro che Roberto è la persona più adatta per svolgere questo difficilissimo compito e che farà un ottimo lavoro una volta eletto Presidente: farà meglio di quello che avrebbe potuto fare adesso chiunque altro, compreso quello che avrei voluto e potuto fare io quando, poco più di un anno fa, ero stato designato candidato da FI in circostanze diverse.Tutto è bene (nella vita) quello che aspira al bene 😌 Forza Roberto! Evviva la Calabria!”