«Ho aspettato l’esito delle primarie di Roma e la conclusione della vicenda che riguarda la candidatura alla presidenza della Regione, per comunicare, causa indifferibili impegni personali, le mie dimissioni da Commissario della Federazione provinciale di Cosenza. Ho già inviato la comunicazione al Segretario Nazionale del Partito». E quanto comunicato dallo stesso Miccoli attraverso un messaggio ai sostenitori del partito. Che chiude: «Grazie a tutte e a tutti per la collaborazione che non mi avete fatto mai mancare in questi due anni, sono contento di aver fatto questa esperienza e aver avuto modo di collaborare con persone come voi. In bocca al lupo per tutto».

Precedentemente attraverso un post su Facebook lo stesso Miccoli comunicava la sconfitta alle Primarie del centrosinistra per le amministrative romane del Municipio XII : “La rimonta non c’è stata. Si è fermata ad un passo dal risultato clamoroso. La sconfitta è di misura ma innegabile. Seppur con un risultato che mi vede vincitore in 5 seggi su 9 – scrive Miccoli – Voglio ringraziare tutte e tutti coloro che mi hanno sostenuto, in particolare i GD del XII Municipio e tutti i giovani che si sono messi a disposizione per questa difficile battaglia. In questo giorni abbiamo messo in piedi una straordinaria rete di persone, associazioni e comitati. Rete che credo vada mantenuta e messa a disposizione per le prossime sfide. Non ci si ferma mai, perché come ci hanno insegnato i nostri Padri, l’unica battaglia che si perde davvero è quella che si è rinunciato a combattere”.