L’ambasciatore del Libano, Sua Eccellenza Mira Daher, sarà in visita istituzionale lunedì 21 giugno nella sede dell’Università telematica Pegaso di Cosenza.

L’incontro scaturisce da una partnership tra Università Pegaso e Confapi Calabria il cui intento è di collaborare per promuovere Ricerca e Sviluppo nel campo della cultura e della conoscenza.  Durante l’incontro, l’Università, offrirà due Master Class Academy a studenti meritevoli libanesi.

“L’Università deve costruire un ponte tra culture attraverso lo studio e la formazione – dichiara Danilo Iervolino, presidente dell’Università Pegaso – fondamentale per il sistema delle relazioni internazionali. L’attenzione del nostro Ateneo va sempre più verso il cambiamento, l’internazionalizzazione e l’innovazione e i nuovi scenari competitivi impongono il consolidamento delle conoscenze tradizionali e l’affermazione di nuove competenze”. “Costruiamo relazioni importanti per il futuro dei giovani – aggiunge Francesco Napoli, presidente di Confapi Calabria: Sono certo che da questo incontro scaturiranno nuove opportunità e confronti proficui nonché nuove collaborazioni”.

L’incontro dunque non sarà soltanto una visita di cortesia, ma anche un’occasione di conoscenza per instaurare un rapporto di collaborazione tecnico-scientifica e culturale.