“L’operazione Murales a Diamante, come 40 anni fa, sarà  il simbolo delle potenzialità della nostra terra e della voglia di  speranza che si affida alla cultura e alla bellezza come arma di riscatto. Voglio ringraziare il Presidente della Commissione Cultura del Senato,  il Sen. Riccardo Nencini, che  con la sua autorevole presenza sarà con noi all’apertura di questo straordinario momento “.  Così il Sindaco di Diamante, il Sen Ernesto Magorno,alla vigilia dei due  importanti appuntamenti culturali che caratterizzeranno  il pomeriggio di sabato 26 giugno  presso il  Museo DAC di Diamante. Agli eventi, come detto, sarà presente il Sen. Riccardo Nencini, Presidente della Cultura del Senato.  Alle 18,30   la presentazione di Diamante Murales 40, e l’inaugurazione delle mostre dedicate a Eva Krump e Nani Razetti, ideatore insieme al Sindaco dell’epoca Evasio Pascale   della Prima Operazione Murales realizzata nel 1981. Alle 19.30, si terrà  la presentazione, a cura di Massimo Clausi, giornalista e caporedattore del Quotidiano del Sud, del libro  “Solo” del Sen.  Riccardo Nencini, dedicato alla figura di Giacomo Matteotti e nel quale  – come si legge nelle note dell’editore – con la passione dell’uomo politico e la creatività dell’intellettuale e narratore, l’autore ricostruisce la vita di questo grande eroe italiano.  Durante l’evento sarà annunciata la realizzazione di un murale dedicato a Giacomo Matteotti.  Porteranno il loro saluto il Sindaco di Diamante, Sen. Ernesto Magorno  e il Presidente della Provincia di Cosenza, Franco Iacucci. L’operazione  Murales 40  si avvale della direzione artistica di tre  artisti, a loro volta direttori artistici di altrettanti festival d’arte urbana, tra i più noti a livello nazionale:  il nostro concittadino Antonino Perrotta (OSA), Giacomo Marinaro (Gulìa Urbana) e Riccardo Buonafede (Manufactory Project). Gli stessi nel corso dell’incontro di  sabato presenteranno  i contenuti della rassegna