E’ stato arrestato dai carabinieri di Cosenza per evasione dalla misura cautelare alla quale era sottoposto

22 LUG, COSENZA – I carabinieri della sezione radiomobile di Cosenza hanno arrestato un 31enne cosentino. Il giovane era detenuto in regime di arresti domiciliari per reati contro il patrimonio, quando è stato sorpreso mentre passeggiava indisturbato su via Marini Serra. E’ stata una pattuglia in servizio a notare il giovane intorno alle 19:30 mentre passeggiava per strada,  in violazione del provvedimento di restrizione della libertà personale a cui era stato sottoposto qualche giorno prima.

Dopo un breve pedinamento, i militari lo hanno fermato e perquisito. Addosso aveva una dose di cocaina. Per questo motivo è stato nuovamente arrestato e accompagnato nella sua abitazione agli arresti domiciliari. Inoltre, è stato segnalato quale assuntore di sostanze stupefacenti alla Prefettura di Cosenza.