Ancora in crescita i ricoveri nell’area medica

06 SET, CATANZARO – Sono 117 i nuovi positivi al Covid-19 in Calabria per effetto del numero ridotto di tamponi effettuati nel fine settimana, 1.826 contro i 3.472 del giorno precedente, con il tasso di positività che scende così dal 7,6 al 6,41%. In realtà, il totale dei nuovi positivi di oggi è 121 ma l’incremento, è spiegato nel bollettino della Protezione civile regionale, risulta essere di 117 in quanto a seguito di un nuovo conteggio dei dati comunicati al Ministero della Salute, il totale dei casi confermati della settimana 30 agosto – 5 settembre è pari a 1.900 anziché 1.904.

Quattro le vittime nelle ultime 24 ore con il totale che arriva a 1.337.
    In aumento (+2), per effetto del saldo tra dimissioni e nuovi ingressi, il numero dei ricoverati in area medica (178), mentre resta stabile a 13 quello dei ricoverati in terapia intensiva. I casi attivi sono 5.176 (-66), gli isolati a domicilio 4.985 (-68) ed i nuovi guariti 179. Ad oggi sono stati fatti 1.103.686 tamponi con 79.345 positivi.
    Territorialmente, da inizio pandemia, i casi positivi sono così distribuiti. Catanzaro: casi attivi 260 (18 in reparto, 3 in terapia intensiva, 239 in isolamento domiciliare); casi chiusi 10.785 (10.636 guariti, 149 deceduti). Cosenza: casi attivi 1.481 (45 in reparto, 3 in terapia intensiva, 1.433 in isolamento domiciliare); casi chiusi 24.404 (23.788 guariti, 616 deceduti). Crotone: casi attivi 338 (15 in reparto, 0 in terapia intensiva, 323 in isolamento domiciliare); casi chiusi 7.182 (7.074 guariti, 108 deceduti). Reggio Calabria: casi attivi 2.409 (89 in reparto, 7 in terapia intensiva, 2.313 in isolamento domiciliare); casi chiusi 25.205 (24.843 guariti, 362 deceduti). Vibo valentia: casi attivi 327 (9 in reparto, 0 in terapia intensiva, 318 in isolamento domiciliare); casi chiusi 5.879 (5.783 guariti, 96 deceduti).