Provvedimento notificato dai carabinieri ad un 36enne di Cutro

13 SET, CUTRO – E’ accusato di diversi episodi di maltrattamento commessi ai danni dell’anziana madre: ad un uomo di 36 anni, di Cutro ma residente nel nord Italia, i carabinieri hanno notificato un’ordinanza di divieto di avvicinamento alla persona offesa emessa dal Tribunale di Crotone.
    Il provvedimento recepisce le risultanze emerse dalle indagini condotte dai militari in relazione a diversi episodi commessi dal trentaseienne nei confronti della donna, di 72 anni, vittima in diverse circostanze di umiliazioni fisiche e morali.


    Quanto avvenuto in quelle circostanze, secondo quanto riferito dai carabinieri del Comando provinciale di Crotone, ha determinato l’attivazione della procedura di tutela delle vittime di violenza domestica e di genere.