Oltre 200 arbusti Individuati dai Carabinieri in una zona montana

14 SET, PLACANICA – Due piantagioni di canapa indiana sono state scoperte dai carabinieri in una zona montana nel territorio del comune di Placanica.
    I militari, con l’ausilio dei colleghi dello Squadrone eliportato Cacciatori, nell’ambito delle attività mirate a contrastare il fenomeno della produzione di sostanze stupefacenti, hanno perlustrato le zone rurali circostanti il comune della Locride individuando entrambe le aree.


    Le due coltivazioni erano costituite complessivamente da circa 200 piante di cannabis indica ciascuna dell’altezza di 1,80 metri e giunte a completa maturazione. Gli arbusti sono stati estirpati e distrutti nell’immediatezza.