“Presenterò un’interrogazione parlamentare a seguito dell’esposto di Saverio Greco, ex presidente consiglio comunale di Cosenza, che ha ricevuto un  fac-simile elettorale dal numero del centro vaccinale del comune  di Lattarico”. E’ quanto dichiara in una nota il Presidente della Commissione Antimafia, Nicola Morra, dopo la segnalazione fatta dall’ex presidente consiglio comunale di Cosenza, Saverio Greco su quanto starebbe accadendo al centro vaccinale del comune  di Lattarico.“Le Istituzioni pubbliche, – prosegue Morra –  in particolare quelle  preposte alla salute dei cittadini, non possono e non devono essere usate come strumenti di campagna elettorale. L’interrogazione vuole avere risposte chiare e nette su quanto sta accadendo e impedire che si ripeta nuovamente”.