I provvedimenti eseguiti da personale del locale Commissariato di Polizia

24 SET, LAMEZIA TERME – Personale del Commissariato di Lamezia Terme della Polizia di Stato ha eseguito quattro Daspo emessi dal questore di Catanzaro, Mario Finocchiaro.
    I provvedimenti sono stati notificati alle persone, di età compresa tra i 21 ed i 63 anni, ultras dell’ex Vigor Lamezia, che il 4 settembre scorso, non condividendo la decisione del presidente di formare un’unica compagine calcistica cittadina, hanno aggredito, in un ristorante della città, il presidente ed il vicepresidente dell’Fc Lamezia Terme, Felice Iginio Marcello Saladini e Angelo Ferraro.


    Con i quattro Daspo si vieta alle persone cui sono stati notificati i provvedimenti di accedere ai luoghi in cui si svolgono manifestazioni sportive per periodi di tempo compresi tra tre e quattro anni.