Scende anche il tasso (3,28%) e i ricoveri in rianimazione (-1)

25 SET, CATANZARO – Calano ancora, così com’era avvenuto ieri, i nuovi positivi in Calabria. Sono in tutto 133, 10 in meno rispetto a ieri, con il totale che raggiunge quota 83.165.

I decessi sono tre (-1). Si riduce anche il tasso di positività, 3,28% rispetto al 4,20, con 4.050 tamponi eseguiti, quasi mille in più rispetto a ieri (totale1.176.351). I ricoverati nei reparti di cura sono due in più (160 in tutto), mentre diminuiscono di un’unità quelli nelle rianimazioni (12).
    I guariti sono 266 (ieri erano stati 297) e gli attualmente positivi 136 in meno (totale 4.049). Calano di 137 unità gli isolati a domicilio, con il dato complessivo che tocca quota 3.877. Sono questi i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dai Dipartimenti di prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Calabria e contenuto nel Bollettino quotidiano diramato dalla Regione.
    Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti.
    – Catanzaro: casi attivi 239 (17 in reparto, 5 in terapia intensiva, 217 in isolamento domiciliare); casi chiusi 11.110 (10.960 guariti, 150 deceduti).
    – Cosenza: casi attivi 1.432 (39 in reparto, 3 in terapia intensiva, 1.390 in isolamento domiciliare); casi chiusi 25.682 (25.046 guariti, 636 deceduti).
    – Crotone: casi attivi 306 (8 in reparto, 0 in terapia intensiva, 298 in isolamento domiciliare); casi chiusi 7.698 (7.585 guariti, 113 deceduti); – Reggio Calabria: casi attivi 1.646 (87 in reparto, 3 in terapia intensiva, 1.556 in isolamento domiciliare); casi chiusi 27.521 (27.133 guariti, 388 deceduti); – Vibo Valentia: casi attivi 82 (5 in reparto, 0 in terapia intensiva, 77 in isolamento domiciliare); casi chiusi 6.225 (6.128 guariti, 97 deceduti).