Dodici in meno nei reparti di cura, aumentano i contagi e il tasso di positività

29 SET, CATANZARO – Tre ricoveri in più per Covid in Calabria nei reparti di rianimazione e 12 in meno in quelli di cura. C’é una nuova vittima, registrata in provincia di Catanzaro, con il totale dei decessi che tocca quota 1.401.

I nuovi contagiati passano da 97 a 139 (dato complessivo 83.614) , a fronte di un maggior numero di tamponi effettuati (3.875 rispetto ai 2.193 di ieri ed il totale che arriva a 1.189.053).
    Aumenta, così, dal 2,62% al 3,59, il tasso di positività. I casi attivi sono 3.768 (-86), gli isolati a domicilio 3.598 (-77) ed i nuovi guariti 224. Questi i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dai Dipartimenti di prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Calabria e contenuti nel Bollettino quotidiano diramato dalla Regione.
    Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti: – Catanzaro: casi attivi 192 (18 in reparto, 5 in terapia intensiva, 169 in isolamento domiciliare); casi chiusi 11.185 (11.032 guariti, 153 deceduti); — – Cosenza: casi attivi 1.369 (34 in reparto, 3 in terapia intensiva, 1.332 in isolamento domiciliare); casi chiusi 25.843 (25.204 guariti, 639 deceduti); – Crotone: casi attivi 284 (8 in reparto, 0 in terapia intensiva, 276 in isolamento domiciliare); casi chiusi 7.785 (7.671 guariti, 114 deceduti); – Reggio Calabria: casi attivi 1.515 (88 in reparto, 6 in terapia intensiva, 1.421 in isolamento domiciliare); casi chiusi 27.852 (27.463 guariti, 389 deceduti); – Vibo Valentia: casi attivi 79 (5 in reparto, 0 in terapia intensiva, 74 in isolamento domiciliare); casi chiusi 6.255 (6.157 guariti, 98 deceduti).