29 SET, COSENZA – Alle donne che soffrono di ansia, depressione,
schizofrenia, disturbi dell’umore e del sonno, psicosi e disturbi del comportamento alimentare; tutte
condizioni che l’emergenza Covid ha contribuito in alcuni casi a fare emergere, in altre ad ingigantire
un disturbo esistente. È a loro che è dedicata la Giornata Mondiale della Salute Mentale che anche
iGreco Ospedali Riuniti, tra i presìdi inseriti nel network Bollini Rosa di Fondazione Onda, celebrerà
nel week end da venerdì 8 a domenica 10 ottobre. A colloquio con gli esperti.
È quanto fa sapere Giancarlo Greco, responsabile de iGreco Ospedali Riuniti, sottolineando che
attraverso questa iniziativa che si rinnova ormai da diversi anni, continua l’impegno nella promozione
dei temi della prevenzione, della diagnosi precoce, dell’accesso alle cure e della sensibilizzazione al
superamento di tabù e pregiudizi rispetto alle patologie psichiche.
Alla sede operativa Sacro Cuore iGreco Ospedali Riuniti sarà possibile prenotare per venerdì 10
ottobre dalle ore 8,30 alle ore 14,30 una consulenza psicologica gratuita in modalità online. Ospitati
sulla piattaforma Zoom, i colloqui saranno coordinati dalla psicologa e psicoterapeuta Maria Cecilia
Gioia. Il numero da contattare per informazioni e prenotazioni è lo 0984-412953.
Oltre 2 persone su 10 in Italia presentano un disturbo mentale grave o lieve/moderato. In particolare,
a causa della pandemia, secondo la Società Italiana di NeuroPsicoFarmacologia, sono almeno 150
mila i nuovi casi stimati di depressione dovuti soltanto alla perdita di lavoro generata dalla crisi
economica in corso, ad alto rischio sono soprattutto le donne: più predisposte alla depressione e più
colpite nell’ambito lavorativo dal Covid-19.Sono, questi, i dati offerti dalla Fondazione Onda,
Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere, da sempre attenta al tema della salute
mentale che lancia la nuova edizione dell’(H)-Open Weekend che si terrà dall’8 al 10 ottobre presso
gli oltre 160 ospedali del network Bollini Rosa e presidi dedicati alla salute mentale.
Per l’ottavo anno consecutivo, proprio in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale
saranno offerti servizi gratuiti clinico-diagnostici e informativi alla popolazione come visite
psichiatriche, counselling psicologico, test di valutazione del rischio di depressione, info point,
conferenze e verrà distribuito del materiale informativo.