06 OTT, CARIATI – Bisogna continuare ad offrire, ciascuno nel proprio
ambito, il proprio contributo per promuovere oltre i confini regionali l’immagine di una Calabria
dell’agroalimentare di qualità, capace di trasmettere alle nuove generazioni la passione per la terra
e per quell’identità che guarda al futuro, alla ricerca e all’innovazione, profumando di storia e
tradizione.


È questo l’auspicio ribadito Filomena Greco dell’area marketing del gruppo iGreco, esprimendo
soddisfazione per i riconoscimenti nazionali ed internazionali che continuano a premiare questa
visione portata avanti con orgoglio, soddisfazione e responsabilità sociale.
Il Masino Nero di Calabria Rosso IGP Calabria 2017 iGreco è per il Vinoway Wine Selection tra i
migliori vini d’Italia. Si è classificato nella Selezione Oro.
È stata la stessa Filomena Greco, nei giorni scorsi a partecipare alla kermesse organizzata
dall’Associazione Culturale e di Promozione Vinoway Italia che ha selezionato i vincitori di questa
edizione che hanno ottenuto un punteggio pari o superiore a 88/100 fino a 97/100 su 4000
campioni.
Tra le mille difficoltà che vive oggi l’agricoltura – ha dichiarato la Greco – continueremo a
rappresentare un territorio che necessita di riconoscimenti. Grazie ai nostri collaboratori, a coloro
che ogni giorno con il loro lavoro rendono possibile tutto ciò contribuendo a migliorare il mondo.
iGreco sono stati protagonisti nei giorni precedenti anche all’edizione 2021 dei Reader Awards di
Food and Travel Italia, l’edizione italiana del magazine internazionale di enogastronomia e viaggi
più conosciuto al mondo, che, ospitata nella prestigiosa cornice del San Barbato Resort Spa & Golf
a Lavello in Basilicata, ha visto riconoscere il premio speciale di PROGETTO VINO DELL’ANNO al
Wine Research Team di cui l’Azienda è partner, promosso da un Comitato scientifico presieduto da
Riccardo Cotarella, enologo internazionale che da anni affianca la realtà imprenditoriale.