Stesso dato nei reparti di cura. C’è un positivo in più

07 OTT, CATANZARO – Diminuiscono di tre unità in Calabria i ricoveri per Covid nei reparti di rianimazione, con il totale che tocca quota 9. Tre ricoveri in meno anche nei reparti di cura, con il dato complessivo che si assesta a 119.

Si registrano 4 nuovi decessi, che portano il totale dall’inizio dell’epidemia a 1.421. I nuovi positivi sono 132, uno in più rispetto a ieri (totale 84.550). I tamponi eseguiti sono stati 3.433 (totale 1.212.845), con il tasso di positività che si riduce leggermente (da 3,96% a 3,85). I guariti sono 91 in più (79.878) e 43 gli isolati a domicilio (3.123). Gli attualmente positivi aumentano di 37 unità (3.251). Sono questi i dati relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dai Dipartimenti di prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Calabria e riportati nel Bollettino quotidiano diramato dalla Regione.
    Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti.
    – Catanzaro: casi attivi 134 (11 in reparto, 1 in terapia intensiva, 122 in isolamento domiciliare); casi chiusi 11.310 (11.154 guariti, 156 deceduti); – Cosenza: casi attivi 1.296 (27 in reparto, 3 in terapia intensiva, 1.266 in isolamento domiciliare); casi chiusi 26.223 (25.577 guariti, 646 deceduti); – Crotone: casi attivi 228 (11 in reparto, 0 in terapia intensiva, 217 in isolamento domiciliare); casi chiusi 7.986 (7871 guariti, 115 deceduti); – Reggio Calabria: casi attivi 1.140 (63 in reparto, 5 in terapia intensiva, 1.072 in isolamento domiciliare); casi chiusi 28.542 (28.147 guariti, 395 deceduti); – Vibo Valentia: casi attivi 126 (5 in reparto, 0 in terapia intensiva, 121 in isolamento domiciliare); casi chiusi 6.285 (6.185 guariti, 100 deceduti).