14 OTT, VACCARIZZO ALBANESE – Nuclei familiari con ISEE minore o pari a 10
mila euro, c’è la possibilità di richiedere la riduzione sulla TARI 2021. Le domande dovranno
pervenire al Comune entro e non oltre sabato 30 ottobre.
È quanto fa sapere il Sindaco Antonio Pomillo sottolineando che l’agevolazione calcolata
sull’importo della tassa sui rifiuti dovuto per l’anno 2021.
Per usufruire della riduzione, i soggetti aventi diritto, dovranno presentare domanda, compilando
l’apposito modello scaricabile dal sito istituzionale (www.comunevaccarizzoalbanese.cs.it) o
disponibile all’ufficio protocollo comunale.
La domanda, debitamente compilata in ogni sua parte e sottoscritta, deve essere consegnata
all’ufficio protocollo dell’Ente o, in alternativa, inviata all’indirizzo di posta elettronica certificata
protocollo.vaccarizzoalbanese@asmepec.it).
L’agevolazione è riconosciuta alle famiglie con reddito fino a 10 mila euro e residenti nel Comune
di Vaccarizzo Albanese. Almeno un componente del nucleo deve essere titolare di utenza
domestica. Il Comune si riserva la facoltà di effettuare i controlli sulla veridicità delle dichiarazioni
rese.
Sarà data precedenza, nell’ordine, alle famiglie con almeno 3 figli; a quelle con un soggetto
invalido; con almeno un soggetto ultrasessantacinquenne. Nel caso di compresenza di requisiti, la
preferenza sarà attribuita in base al maggior numero di requisiti.