16 OTT, VACCARIZZO ALBANESE – Promuovere l’aggregazione sociale e la
pratica dell’attività fisica e motoria. Sostenere lo sviluppo del turismo sportivo e sostenibile.
Salvaguardare le contrade da ogni forma di degrado e dismissione promuovendone una maggiore
fruibilità e migliore vivibilità; dotare il territorio di un impianto sportivo di livello agonistico. – Sono,
questi, gli obiettivi del progetto di riqualificazione e di miglioramento del campo di calcio a 5,
finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per 700 mila euro.
È quanto fa sapere il Sindaco Antonio Pomillo esprimendo soddisfazione per l’esito del Bando sport
e periferia 2020 che vede il Salotto Diffuso di Vakarici tra i destinatari di queste importanti risorse.
Dopo l’approvazione del progetto esecutivo i prossimi step sono rappresentati dalla firma della
convenzione e dalla gara d’appalto per l’affidamento dei lavori.
Il progetto prevede la riqualificazione, il miglioramento e l’adeguamento normativo dell’impianto
sportivo esistente ad oggi inutilizzabile per mancata manutenzione e la riqualificazione di tutte le
opere di supporto allo stesso.
Oltre al campetto di calcio a 5, si prevede, tra le altre cose, la riqualificazione della struttura
ospitante gli spogliatoi ed i locali accessori, la realizzazione locali da adibire a pronto soccorso, a
deposito e a locale tecnico; di servizi igienici per il pubblico. Saranno installate le recinzioni
perimetrali e di delimitazione delle aree del complesso sportivo e saranno realizzate tribune
spettatori e panchine per le squadre. Il progetto prevede anche un’area parcheggio e accessi
carrabili, la realizzazione di percorsi e la sistemazione dello spazio aperto. Nell’opera di
riqualificazione è prevista anche la realizzazione di un impianto fotovoltaico. –