Al via un progetto artistico – laboratoriale, destinato alle scuole di Altomonte. L’obiettivo, è quello di avvicinare i giovani all’arte, stimolare in loro la curiosità e l’interazione per promuovere lo sviluppo della capacità di osservazione, valorizzare il talento e stimolare creatività e nuove competenze nel disegno, nell’uso dei colori, nelle tecniche pittoriche e nell’utilizzo di materiali differenti.

L’iniziativa, partirà con il nuovo anno per poi protrarsi fino all’estate. Le attività si svolgeranno dal Museo Civico a quello dell’Alimentazione Mediterranea, dalla Sala Campanella agli spazi dell’istituto scolastico, dal Salone Razzetti alle Chiese, dalla Torre Normanna, passando dal Palazzo di Città, fino alla Biblioteca.

“Attraverso questo progetto – ha fatto sapere il sindaco di Altomonte Coppola – intendiamo far acquisire ai nostri ragazzi una maggiore consapevolezza sul senso e l’identità dei luoghi che passa dalle opere che la storia ci ha tramandato e che oggi fanno della nostra città una destinazione turistica apprezzata”.