Registrate 4 scosse di magnitudo superiore a 4.0 in poche ore

27 OTT, MADRID – Uno dei getti di lava espulsa dal vulcano di Cumbre Vieja a La Palma (Canarie) ha raggiunto un’altezza di 600 metri: lo ha riportato l’Istituto di Vulcanologia dell’arcipelago (Involcan) pubblicando sui social un video girato ieri.

Esperti e autorità hanno reso noto che l’attività del vulcano è stata particolarmente intensa, con ingenti flussi di lava che scorrono lungo colate già esistenti, aumentandone l’altezza.

Altre immagini pubblicate dall’Involcan mostrano anche grandi quantità di vapore e cenere espulse dal vulcano e momenti di maggior attività esplosiva alternati ad altri più tranquilli.

Desta certa preoccupazione, in particolare tra gli abitanti di La Palma, l’attività sismica correlata all’eruzione: nelle ultime ore sono state registrate almeno quattro scosse di magnitudo superiore a 4.0 (la più forte di 4.9), tutte a profondità superiore ai 30 chilometri.