Poverello di nome ma non nel gusto e nelle sue proprietà nutrizionali di cui è ricco, il fagiolo nuovo presidio Slow Food sarà il protagonista del prossimo fine settimana a Laino Borgo. 

Amministrazione comunale e Pro Loco nella programmazione “Sapori e profumo d’autunno” focalizzeranno l’attenzione sull’ecotipo locale ricco di proteine, definito storicamente la carne dei poveri.

In Piazza Navarro a partire dalle ore 16:00 la sagra del Poverello bianco permetterà anche di visitare i campi dove viene coltivata questa identità alimentare della Valle del Mercure. La “Masseria Gioia” accoglierà i visitatori per una uscita sui campi, prima di degustare le pietanze a base di fagiolo cucinate in piazza da  Amelia e Gabriele Sirufo a partire dalle ore 19:00, in compagnia della band “Neri a metà”. Sempre nel pomeriggio alle ore 16:30, invece, si potranno ammirare i murales, realizzati dalle artiste locali Sara Palermo e Pinella Calvosa, che con grande impegno e dedizione ma soprattutto con amore per la propria terra hanno dato vita all’espressione della loro professionalità, e passeggiare seguendo il percorso dei mercatini artigianali. 

Degustazione del presidio Slow food, esposizioni di artisti locali e della valle del Mercure, per ammirare la maestria degli artisti della zona, esposizione di opere d’arte che arricchiranno le strade del borgo che punta sulla valorizzazione del territorio. 

Domenica 31 ottobre spazio a “U scavudatieddu” un piatto tipico lainese che sarà preparato dal vivo in piazza Navarro a partire dalle ore 17:30 e servito a quanti parteciperanno alla degustazione. Nel centro storico sempre mercatini aperti e alle 19:00 la premiazione del concorso “Decora la tua zucca” dedicato ai bambini della valle. 

Sarà invece la Sagra della castagna, in programma il 6 novembre, a chiudere il trittico di appuntamenti autunnali. Alle ore 18:00 pisti in piazza con la degustazione della “pistiddera” e dei prodotti a base di castagna, con la partecipazione della musica di “Benny”.

Per tutto il periodo autunnale, poi, escursioni, trekking e noleggio di mountain bike (previa prenotazione ai numeri 333.9077074 – 329.6363741) per conoscere il territorio e le sue meraviglie naturalistiche con la compagnia di guide qualificate.