Era in stato confusionale e bisognevole di soccorso. Nella notte tra il 27 e il 28 ottobre, gli agenti della polizia stradale di Frascineto, dopo la segnalazione di utenti in transito sull’autostrada, hanno aiutato un giovane in difficoltà.

Le pattuglie, intervenute sul posto, nei pressi di Morano Calabro, hanno rinvenuto un fuoristrada, il cui intestatario risultava essere una persona di 35 anni di cui però non vi era traccia. Il giovane, a dire dei familiari contattati, si era allontanato da casa a seguito di un litigio senza dare più notizie.

Nel mentre, sono state attivate le ricerche, sia lungo le numerose gallerie presenti sul tratto autostradale dell’A2 del Mediterraneo che nelle scarpate adiacenti. Ricerche che si sono protratte fino alla mattina successiva, quando il ragazzo è stato localizzato nei pressi dello svincolo di Campotenese. Era spaventato e infreddolito. In seguito, è stato affidato alle cure dei sanitari, giunti prontamente sul posto, e, successivamente, ai familiari giunti sul posto.