Continuano gli incontri con gli autori promossi dal Centro arti musica e spettacolo dell’Università della Calabria e dal nuovo corso di studi in “Media e Società digitale” del dipartimento di Scienze politiche e sociali.

Dopo il successo delle masterclass con i registi Michelangelo Frammartino e Jonas Carpignano, mercoledì prossimo, 4 novembre, a partire dalle ore 17:30,  presso il Teatro auditorium Unical, terzo appuntamento di questo nuovo anno accademico, con la Masterclass del regista Gabriele Mainetti, dal titolo “Freaks Out. Lo spettacolo del cinema”.

Coordinata dai docenti di cinema del Dispes, Angela Maiello e Bruno Roberti, la masterclass sarà introdotta da Roberto De Gaetano, delegato del rettore allo spettacolo. È previsto, inoltre, nel corso della masterclass, l’intervento del regista e attore Max Mazzotta, che nell’ultimo film di Mainetti, “Freaks Out”, interpreta il personaggio de ‘Il Gobbo’.

In occasione della masterclass di Mainetti ci sarà l’inaugurazione dell’anno accademico del Corso di Studi in “Media e Società digitale”. Interverranno Ercole Giap Parini, direttore del dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, e Daniele Dottorini, coordinatore del Corso di Studi in “Media e Società digitale.

“Per partecipare alla masterclass – si legge in una nota dell’ateneo – è necessario inviare richiesta alla mail dir.cams@unical.it, entro le 15 del 3 novembre 2021. L’ingresso in teatro, secondo le attuali disposizioni vigenti, è consentito solo a coloro i quali hanno la certificazione verde Covid-19, ad eccezione dei soggetti esenti, che devono essere muniti di idonea certificazione medica, e di chi è in possesso di referto di tampone con esito negativo eseguito nelle precedenti 48 ore.