E’ accaduto a Villa San Giovanni. L’episodio denunciato dal medico

31 OTT, VILLA SAN GIOVANNI – I soccorritori di una donna colpita da infarto, tra i quali un medico, hanno atteso per un’ora e mezza l’arrivo di un’ambulanza, giunta tra l’altro sul posto senza il dottore a bordo.

La donna é deceduta prima dell’arrivo del mezzo di soccorso.


    A denunciare l’episodio, accaduto a Villa San Giovanni e di cui scrive il sito “il Reggino.it”, é stato un medico, Salvatore Oriente, componente del gruppo di persone che hanno tentato di strappare la donna alla morte. Era stato lo stesso Oriente a chiedere l’intervento del 118.