La comunità di Gioia Tauro, ha aderito al progetto per il conferimento della cittadinanza onoraria al Milite Ignoto da parte dei Comuni italiani, iniziativa sostenuta dal Gruppo Medaglie d’Oro al valore militare e condivisa dall’Anci. Il sindaco di Gioia Tauro, Aldo Alessio, ha attribuito al soldato sconosciuto il riconoscimento onorifico. Una scolaresca di 80 bambini dell’istituto comprensivo Francesco Pentimalli, alla presenza del primo cittadino, ha visitato la mostra dei mezzi militari allestita dall’Arma presso il Gruppo Carabinieri di Gioia Tauro, visitando, inoltre, i locali della caserma, per l’occasione aperti al pubblico. L’iniziativa, ha consentito di illustrare ai più giovani l’operato e l’impegno dei militari dell’Arma.

Gli studenti hanno, poi, visitato la Stazione dei Carabinieri e osservato da vicino le autovetture della Sezione Radiomobile, apprendendo le modalità del turno di servizio degli uomini della Benemerita. Successivamente, in piazza Mercato, si è tenuta la cerimonia dell’Alzabandiera e la deposizione di una Corona d’alloro sul Monumento ai Caduti, alla presenza del Comandante del gruppo Carabinieri, della Guardia di Finanza e della locale Capitaneria di Porto.