75 persone, tra cui quattro bambini, bloccati a bordo di una barca a vela incagliata nel mare di fronte alla località Le Cannella nel comune di Isola Capo Rizzuto, sono stati tratti in salvo grazie al coraggio di un gruppo di persone che non hanno esitato a tuffarsi in mare.

Gli immigrati, viaggiavano su una barca a vela che si è arenata a pochi metri dalla battigia. Nonostante le condizioni critiche del mare, i soccorritori hanno dovuto affrontare le onde ed il vento forte per raggiungere il carico di vite umane e metterlo in salvo. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Croce Rossa, dei Vigili del Fuoco, della Polizia e Guardia di Finanza.