Si aggirava per le banchine della Piazza Autolinee di Cosenza armato di pistola ed è stato notato da alcuni passanti che hanno avvertito i carabinieri.

Quando i militari della Compagnia di Cosenza sono giunti sul posto hanno controllato ed individuato il soggetto oggetto di segnalazioni in un extracomunitario. L’uomo ha subito assunto un atteggiamento minaccioso, sollevando la maglia e mostrando ai militari una pistola che aveva nascosto alla cintola. I carabinieri lo hanno bloccato e disarmato, scoprendo così che l’arma era giocattolo. L’uomo, un 46enne di origine indiana, è stato denunciato per minaccia a pubblico ufficiale.