“Purtroppo un’altra vita si è spenta. Sorianello registra il secondo decesso per Covid a distanza di pochi giorni”. È quanto ha scritto, in un post su Facebook,  Sergio Cannatelli, sindaco di Sorianello, provincia di Vibo Valentia, comunicando il decesso di un commerciante 60enne, morto a distanza di pochi giorni dal fratello 57enne, anche lui commerciante, stroncato dal virus il 25 ottobre scorso.  

Per tutti noi – scrive il primo cittadino – questo è un momento di dolore e lutto collettivo, vissuto in modo ancora più drammatico trattandosi di due fratelli che hanno lasciato profondi vuoti alle famiglie. Ai loro congiunti, giunga la nostra vicinanza e le più sentite condoglianze a nome dell’Amministrazione Comunale e di tutti i cittadini di Sorianello”. I due fratelli erano ricoverati presso l’ospedale di Catanzaro.