Allevatore sale sul tetto dell’auto in Ogliastra, recuperate le pecore

10 NOV, NUORO – E’ rimasto bloccato con il suo fuoristrada nell’alveo del Rio Quirra ad Arzana, in Ogliastra, a causa all’innalzamento repentino del livello dell’acqua del fiume dovuto alle piogge degli ultimi giorni.

L’ uomo, un allevatore 61enne è stato tratto in salvo intorno alle 10 dai vigili del fuoco e dai sommozzatori e infine rifocillato: era cosciente ma provato.


    Il 61enne alle 7.30 circa stava attraversando il ponte del rio Quirra quando la corrente ha sollevato il fuoristrada trascinandolo dentro il fiume. A quel punto è riuscito a uscire dall’abitacolo, a posizionarsi sul tettuccio del mezzo e ad aggrapparsi alla vegetazione per rimanere in equilibrio. Dopo aver dato l’allarme sul posto sono arrivati i Vigili del fuoco del comando provinciale di Nuoro e del distaccamento di Lanusei e San Vito, le unità specialistiche dei sommozzatori di Cagliari e l’elicottero Drago 61 dei Vigili del fuoco della base di Alghero che ha fornito supporto alle squadre dei vigili a terra.
    L’intervento è proseguito per mettere in salvo anche una pecora e tre agnelli trasportati nel cassone del pick-up.