Controlli mirati, sono stati effettuato dai carabinieri di Rende hanno portato ad un arresto e ad una segnalazione per droga a Bisignano.

A finire in manette un 35enne del posto, scoperto grazie all’ausilio del Nucleo cinofili di Vibo Valentia. Nel corso di una perquisizione domiciliare, il fiuto infallibile del pastore tedesco Collins si è rivolto verso un cesto di biancheria sporca. All’interno, è stato rinvenuto un sacchetto contenente circa 130 grammi di marijuana, pronta ad essere divisa e venduta per un guadagno di circa 1.500 euro, assieme ad un bilancino di precisione e delle bustine di plastica. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato arrestato e posto ai domiciliari.

Discorso differente invece quello avvenuto nei confronti di un giovane di 24 anni del posto che, fermato per un controllo è stato trovato in possesso di 3 grammi di hashish e 3 grammi di marijuana. Per lui, è scattata la segnalazione per uso personale alla Prefettura.