FIRMATA CONVENZIONE,PROROGA DI UN ANNO

IL SINDACO: COMPETENZA ACQUISITA A SERVIZIO ENTE

11 NOV, CALOVETO – Mobilità in deroga, da lunedì 15 novembre i 4
tirocinanti, fermi dallo scorso mese di giugno, riprenderanno le proprie mansioni all’interno e
all’esterno del Comune di Caloveto.
È quanto fa sapere il Sindaco Umberto Mazza che proprio ieri (mercoledì 10) ha firmato la
convenzione per la proroga della mobilità in deroga per i prossimi 12 mesi.
Sin dal primo momento – aggiunge il Primo Cittadino – abbiamo sostenuto le ragioni di questi
lavoratori e di queste lavoratrici, che nonostante gli anni di prestazioni all’interno e all’esterno della
macchina comunale, hanno subito il tira e molla delle proroghe e dei tempi della burocrazia. A loro
auguriamo buon lavoro.
Con questo risultato – esprime soddisfazione il Sindaco – ci auguriamo di poter garantire serenità e
stabilità a queste preziose risorse e che fanno ormai parte a tutti gli effetti dell’organico e che
quotidianamente prestano la propria competenza e professionalità, acquisita in anni di
collaborazione, all’interno dell’ente; dall’altra, di continuare a sopperire alla carenza di personale
che accomuna tutte le amministrazioni e a tutti i livelli.