19 NOV, COSENZA – Oggi 19 novembre 2021 alle ore 19 al CineTeatro Garden di Rende, Confapi Calabria Filiera Cinema presenta “Ostaggi”, il film della regista Eleonora Ivone, con la partecipazione degli attori: Gianmarco Tognazzi, Elena Cotta, Alessandro Haber, Jonis Bascir, Francesco Pannofino, Vanessa Incontrada e Marcello Arnone.

Prima della proiezione del film interverranno al dibattito, moderato dalla giornalista, Valentina Zinno: Vito Pasquale Arnone, Presidente della Filiera Confapi Cinema; Marcello Manna, sindaco di Rende; Alfredo De Luca, Direttore artistico Rende Teatro Festival e Francesco Napoli, Presidente Confapi Calabria.

Il film, dal 15 maggio su Sky Cinema Prima Fila Premiere, è una black comedy, movimentata e imprevedibile caratterizzata da una comica adesione alla realtà sociale dei tempi che viviamo. Nella trama si racconta di un uomo, che inseguito dalla polizia dopo una rapina, entra in una panetteria e prende in ostaggio gli avventori.

Per il Presidente della Filiera Cinema, Vito Pasquale Arnone, promotore di quello che lui definisce cineturismo: “L’idea di aver realizzato un film in Calabria, con attori di caratura nazionale, penso sia un’ottima occasione per promuovere un’immagine bella della nostra terra, lontana dai soliti clichè. Ostaggi è un bel film che mostra luoghi della nostra regione, un passo avanti per la promozione turistica e la crescita economica”.

Concetto ribadito dal Presidente di Confapi Calabria, Francesco Napoli: “Il cinema è arte potentissima in termini di comunicazione, valorizzazione di risorse umane, ambientali, stimolo allo sviluppo economico. La Calabria non ha nulla da invidiare alle altre regioni d’Italia, è un set cinematografico naturale. L’obiettivo di Confapi Calabria Filiera Cinema è quello di favorire un risveglio produttivo, facendo diventare la nostra terra, meta prediletta di registi e produttori nazionali ed internazionali”.

Rossana Muraca