In lieve flessione i ricoveri in area medica, stabili le rianimazioni

23 NOV, CATANZARO – Sono 163 i contagiati da Covid 19 accertati nelle ultime 24 ore nel corso delle quali, per il secondo giorno consecutivo, non ci sono state vittime.

Benchè il dato dei nuovi positivi sia superiore a ieri (123), cala il tasso di positività (dal 4,39 al 3,07%) per effetto di un maggior numero di tamponi processati, 5.305 contro 2.800.

In lieve flessione, nel saldo tra ingressi e uscite, il numero dei ricoverati in area medica (-3, 116) mentre resta stabile a 12 quello in terapia intensiva. I casi attivi sono 3.759 (-83), gli isolati a domicilio 3.631 (-80) ed i nuovi guariti 246. Ad oggi sono stati fatti 1.397.363 tamponi con 91.245 positivi. I dati sono comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle Asp della Regione Calabria.
    Territorialmente, da inizio pandemia, i casi positivi sono distribuiti a: Catanzaro: casi attivi 288 (14 in reparto, 6 in terapia intensiva, 268 in isolamento domiciliare); casi chiusi 11.666 (11.503 guariti, 163 deceduti). Cosenza: casi attivi 1.413 (49 in reparto, 4 in terapia intensiva, 1.360 in isolamento domiciliare); casi chiusi 27.773 (27.102 guariti, 671 deceduti). Crotone: casi attivi 165 (4 in reparto, 0 in terapia intensiva, 161 in isolamento domiciliare); casi chiusi 8.794 (8.676 guariti, 118 deceduti). Reggio Calabria: casi attivi 1.447 (38 in reparto, 2 in terapia intensiva, 1.407 in isolamento domiciliare); casi chiusi 30.883 (30466 guariti, 417 deceduti). Vibo Valentia: casi attivi 323 (8 in reparto, 0 in terapia intensiva, 315 in isolamento domiciliare); casi chiusi 7.034 (6.930 guariti, 104 deceduti).