Per la carica più alta si sfideranno due sindaci: quello di Crotone, Vincenzo Voce, e quello di Cirò Marina, Sergio Ferrari, sostenuti da due liste civiche. Presentata anche una quinta lista che fa riferimento al movimento politico di Enzo Sculco.

Le liste a sostegno di Vincenzo Voce

‘’Per la città’’ Dalila Venneri, Domenico Loguarro, Paola Liguori, Santo Vincenzo Facino, Salvatore Lucanto (tutti e cinque di Crotone), Pietro Vigna (Santa Severina).

‘’Per il territorio’’ Marianna Caligiuri (Caccuri), Gina Spina (Pallagorio), Antonio Barberio (Scandale), Salvatore Codisposti (Strongoli), Franco Parise (Verzino), Maria Greca Fauci (Isola di Capo Rizzuto), Bruno Rachieli (Cotronei).

Le liste a sostegno di Sergio Ferrari

‘’Provincia Futura’’ Giuseppe Fiorino (Crotone), Fabio Manica (Crotone), Raffaeli Gareri (Isola di Capo Rizzuto), Fabio Brescia (Scandale), Ferdinando Militerno (Petilia Policastro), Francesco Giuseppe Greco (Savelli), Francesca Rosa La Rocca (Carfizzi), Maria Fernanda Giovinazzi (Scandale), Carmelina Comberiati (Petilia Policastro), Francesca Iocca (Pallagorio).

‘’Ripartiamo con Ferrari presidente’’ Pietro Durante (Castelsilano), Teresa Ferrazzo (Mesoraca), Vittoria Gentile (Cirò Marina), Vincenzo Raffaele Lagani (Rocca di Neto, attuale presidente facente funzioni), Umberto Lorecchio (Pallagorio), Cataldo Maltese (Melissa), Giusi Pirito (Cirò Marina), Martina Piro (San Nicola dell’Alto), Francesco Sirianni (Strongoli), Salvatore Turco (Crucoli).

Quinta lista: ‘’Crotone Protagonista’’ che fa riferimento all’area politica di Enzo e Flora Sculco, approdati nell’Udc poco prima delle elezioni regionali.

Ecco i nomi:

Antonio Megna (Crotone), Maria Carmela Sculco (Melissa), Annunziato Cotrone (Strongoli), Elisabetta Amasino (Melissa), Carmine Macrì (Melissa).