“Esprimo la più ferma condanna e l’indignazione per il deprecabile furto compiuto in un magazzino comunale in via Discesa Corvino e scoperto nella tarda serata di ieri”. È quanto afferma il vice sindaco di Diamante, Pino Pascale.

 Oggetto del furto, che sarà dettagliatamente specificato nelle prossime ore, attrezzature e accessori di ingente valore, utilizzati per i lavori di manutenzione comunali . “Confidiamo nell’opera investigativa dei carabinieri – dichiara Pascale – ai quali il furto è stato prontamente denunciato. Di grande aiuto, sarà la visione dei filmati delle videocamere presenti nella zona, ma non possiamo non sottolineare come un atto del genere offenda la nostra comunità, perché perpetrato per sottrarre beni di utilità pubblica. Anche in questa occasione – conclude il vice sindaco – la nostra amministrazione comunale risponderà con fermezza e attivando, come di consueto, tutto quanto sarà necessario per garantire la sicurezza dei cittadini”.