Blitz in quattro diverse province tra la Sicilia e la Calabria. L’operazione, denominata in codice e non a caso “La Vallette” è stata eseguita, in particolare, tra Catania, Ragusa, Siracusa e Reggio Calabria ma anche a Malta. La guardia di Finanza ha così eseguito un’ordinanza cautelare firmata dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Catania, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia locale, arrestando 16 persone. Nel corso dell’indagine sequestrato un importante quantitativo di droga, ben 432 chilogrammi di stupefacente. Il blitz, scattato all’alba, è stato condotto da oltre cento finanzieri del Comando Provinciale di Catania con il supporto del Comando Provinciale di Ragusa e dello Scico.

Maggiori dettagli saranno forniti dagli inquirenti alle ore 10:00, nel corso di una conferenza che si terrà presso il Nucleo di polizia economico-finanziaria delle fiamme gialle del capoluogo etneo.