Diamante è orgogliosa di essere ancora una volta parte della gloriosa storia del Giro d’Italia. Nella cittadina dei murales, si è svolto il sopralluogo tecnico dei rappresentanti di  Rcs,  in preparazione della  7° tappa del Giro d’Italia 2022 che partirà da Diamante alla volta di Potenza. Ad accoglierli,  il vicesindaco, Pino Pascale e il comitato di tappa,  coordinato dal presidente del consiglio comunale, Francesco Bartalotta. “

Nel corso della visita – si legge in una nota stampa – si è svolto l’approfondito sopralluogo della location e l’analisi dei dettagli,  inerenti la logistica  della partenza e  del villaggio partenza. Attività che hanno visto impegnati, in sinergia con i rappresentanti di RCS Sport,  i membri del comitato  e i responsabili degli uffici comunali interessati”.  Una giornata intensa per la quale il coordinatore, Francesco Bartalotta, ha voluto ringraziare, innanzitutto, la  Project Manager Cycling Giusy Virelli  delegata dal Direttore del Giro, Mauro Vegni,  e l’intera delegazione dei tecnici di RCS Sport che, con grande disponibilità e professionalità hanno affrontato  e illustrato tutti gli aspetti organizzativi della tappa. Un grazie sentito viene rivolto dal coordinatore Bartalotta ai tecnici e ai collaboratori comunali, al responsabile partenza, Bartolo Latella e al responsabile marketing Gianfranco Pascale. Lunedì si riunirà il Comitato Onorario di Tappa, ulteriore e importante passaggio in vista dell’appuntamento di maggio.  Diamante è orgogliosa di essere ancora una volta parte della gloriosa storia del Giro d’Italia.