L’evento, è stato realizzato in collaborazione con l’assessorato alla cultura della cittadina Altotirrenica,  e con il patrocinio di Wwf, Anci, Confassociazioni,  e Arma dei carabinieri. L’organizzazione generale è stata affidata a Laura Troisi, segretario generale dell’accademia mondiale della poesia.

Condotto dall’attore e regista, Alfonso De Filippis, il programma prevede, alle ore 16:00, in Piazza Maggiore De Palma, la cerimonia di messa a dimora dell’albero della cultura, in sinergia con il raggruppamento carabinieri biodiversità. Alle ore 16:45, nei saloni della biblioteca comunale sono previsti i saluti istituzionali da parte del sindaco di Scalea, Giacomo Perrotta, e delle autorità presenti. Nell’ambito della cerimonia, verrà assegnato al primo cittadino un premio per aver aderito  all’iniziativa, letto il messaggio del cancelliere dell’accademia mondiale della poesia, Nadir Aziza, con narrazione poetica dell’albero della cultura, da parte di di Paolo Ruffilli che ha curato il testo, e mandato in onda il video di presentazione, realizzato da Max Laudadio e dai ragazzi di ‘Striscia la notizia’.

Alle ore 17:15 è prevista una performance musicale con la partecipazione del poeta, Daniele Cundari,  e del maestro Christian Deliso al pianoforte. Infine, alle ore 17:45, presentazione del concorso di poesia ‘Lo spirito  degli alberi’, a cura dell’accademia mondiale della poesia.