Un quarantunenne individuato e bloccato dai Carabinieri

13 DIC, MONTEPAONE – Stava tentando di scassinare la colonnina self-service della cassa automatica di un distributore di carburante nella frazione lido di Montepaone per impossessarsi del denaro contenuto all’interno.

Un quarantunenne, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri che, nel giro di poco tempo, lo hanno individuato e bloccato.


    L’uomo, infatti, mentre tentava di compiere il furto, è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza e i militari, che si sono avvalsi anche di una serie di testimonianze acquisite sul posto, sono riusciti a risalire alla sua identità. Il quarantunenne, inoltre, al momento dell’arresto indossava gli stessi indumenti ed è stato trovato in possesso degli arnesi da scasso utilizzati per compiere il furto.