Tre giorni dedicati agli sposi per trovare le idee più originali per il giorno del loro matrimonio

17 DIC, COSENZA – L’attesa è finita. Inizia oggi Weekend in white, la seconda edizione dell’evento dedicato agli sposi provenienti da tutto il mondo.

La manifestazione, in programma dal 17 al 19 dicembre al Baccus Palace di Luzzi,è stata presentata in conferenza stampa martedì 14 dicembre alle ore 17 presso la suggestiva cornice della Sala degli Specchi del Palazzo della Provincia, nel cuore del centro storico di Cosenza, con un dibattito sul destination wedding come nuova frontiera del turismo. All’incontro hanno relazionato Sonia Ferrari, docente Unical e ricercatrice del turismo delle radici, Danilo Di Marco, ideatore e direttore artistico dell’evento oltre che wedding & event planner e destination wedding planner, e Rossana Battaglia, segretario generale di Confapi Calabria che ha preannunciato la costituzione della filiera wedding con alla guida lo stesso Di Marco.

Il weekend dell’amore si aprirà alle ore 17.30 con il premio dell’Associazione Artisti Eccellenze Calabresi conferito alle professionalità distintesi quest’anno per poi dare il via alla visita delle sale in cui oltre 20 partners hanno allestito le proprie esposizioni dalle bomboniere alle auto d’epoca, dagli abiti ai fiori passando per i confetti, i vini, le luci e la musica.

Tantissime le novità di questa seconda edizione come le bomboniere gastronomiche e le proiezioni sugli abiti da sposa oltre a nuovi partner come pirotecnici, parrucchieri, make up artists e il cerimoniere che introdurrà i riti più originali dal sale alla sabbia. E poi ancora band musicali, pittori e artisti: tutto (e di più) che possa rendere speciale il giorno più bello.

Sabato 18 dicembre, il Baccus aprirà le sue sale agli sposi e ai visitatori a partire dalle ore 16.30 fino alle 20.30 per consentire alle coppie di visitare i tantissimi allestimenti e richiedere consigli e consulenze personalizzate totalmente gratuite da parte dei fornitori e del pluripremiato wedding planner Danilo Di Marco.

Domenica 19, invece, per l’ultima giornata Weekend in white resterà disponibile dalle 9.30 alle 21.30 non senza sorprese per gli sposi.

La manifestazione, che si terrà nel pieno rispetto della normativa anti contagio da Covid-19 e con ingresso gratuito, rassicura quanti vorranno partecipare: il Comune di Luzzi, nonostante rientri in zona arancione, è comunque accessibile per l’evento da tutti coloro in possesso del super green pass, secondo le norme vigenti.