Quattro nuovi ingressi in reparti area medica, -2 in intensiva

17 DIC, CATANZARO – Sei nuovi decessi e 573 nuovi contagi, ieri erano 691, nelle ultime 24 ore in Calabria.

Scende al 6,85%, con 8.363 tamponi, il tasso di positività che era schizzato al 9,88.

Ancora quattro ricoveri in più nei reparti di cura (208) e due in meno nella terapia intensiva (18). Le vittime, due ciascuno a Cosenza e a Catanzaro, una a Reggio e un’altra a Crotone, portano il totale dei decessi a 1.542. I guariti sono 90.187 (+214), gli isolati a domicilio 7.686 (+351) e gli attualmente positivi 7.912 (+353).
    In Calabria, ad oggi – riportano i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione Calabria – il totale dei tamponi eseguiti è pari a 1.536.704 (+8.363). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 99.641.
    Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti: Catanzaro: casi attivi 811 (28 in reparto, 5 in terapia intensiva, 778 in isolamento domiciliare); casi chiusi 12.172 (12.000 guariti, 172 deceduti); Cosenza: casi attivi 2.905 (92 in reparto, 6 in terapia intensiva, 2.807 in isolamento domiciliare); casi chiusi 28.638 (27.944 guariti, 694 deceduti); Crotone: casi attivi 368 (7 in reparto, 0 in terapia intensiva, 361 in isolamento domiciliare); casi chiusi 9.156 (9.032 guariti, 124 deceduti); Reggio Calabria: casi attivi 3.025 (71 in reparto, 7 in terapia intensiva, 2.947 in isolamento domiciliare); casi chiusi 32.822 (32.389 guariti, 433 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 720 (10 in reparto, 0 in terapia intensiva, 710 in isolamento domiciliare); casi chiusi 7.510 (7.401 guariti, 109 deceduti).