“In Calabria – evidenzia il monitoraggio dell’Agenzia nazionale per i Servizi Sanitari regionali che confronta i dati del 29 dicembre con quelli del giorno precedente – continua a salire il tasso di occupazione dei posti letto nei reparti ospedalieri di area non critica da parte di pazienti Covid-19.

Con un aumento giornaliero del 2% raggiunge infatti il 30%. Si tratta del valore più alto registrato attualmente in Italia, seguito da quello della Liguria, ferma al 29%, ovvero ben oltre la soglia critica del 15%.