Il commissario prefettizio, ha firmato l’ordinanza che ferma l’ultimo dell’anno.

“Chiusura il 31 dicembre 2021 e 01 gennaio 2022 dalle ore 21:00 alle ore 05:00 dei pubblici esercizi in cui viene svolta, in via principale, attività di bar anche se detta attività non è indicata a “livello commerciale” come attività principale.

Divieto, dalle ore 00:00 del 31 dicembre 2021 alle ore 24:00 del 01 gennaio 2022 di consumo e detenzione di bevande alcoliche o superalcoliche nelle vie, nelle piazze, nei parchi, nei giardini e in tutte le aree pubbliche o ad uso pubblico.

Divieto di diffusione di musica dal vivo e/o mediante strumentazione musicale e/o riprodotta, sia all’interno che all’esterno dei locali, che possa creare intrattenimento e possibili assembramenti”.