La città dei Murales, il 13 maggio prossimo, sarà sede di partenza della Diamante – Potenza una delle tappe più attese della Corsa Rosa. Ieri in remoto, l’ultima riunione dedicata alla programmazione degli eventi collaterali e di avvicinamento all’evento. Iniziative che, com’è emerso, dovranno tenere conto delle problematiche legate al Covid-19, ed essere rimodulate e adattate di volta in volta alla situazione.

“Tanti i progetti collaterali in campo – si legge in una nota stampa – che toccheranno, oltre quelli sportivi, i temi educativi solidali e di promozione turistica e che coinvolgeranno, pertanto, le scuole, le associazioni, gli operatori turistici e tutti gli ambiti della vita cittadina che attende, con impazienza, l’importante appuntamento”.

Per questo ieri, oltre al presidente del Comitato di Tappa, Francesco Bartalotta, hanno preso parte all’incontro l’Assessore alla Pubblica Istruzione e al Turismo, Francesca Amoroso, il Presidente del Consorzio Operatori Turistici Diamante e Riviera dei Cedri, Gianfranco Pascale, e tutti gli altri membri del comitato.