Aumentano i ricoveri in area medica, -2 in terapia intensiva

17 GEN, CATANZARO – In calo nelle ultime 24 ore i contagi in Calabria.

Sono 1.693 con 9.382 (ieri erano 2.137 con poco meno di 10 mila test) e il tasso di positività che dal 21,56 scende al 18,05% .

Sempre alto il numero dei decessi, 8 a fronte dei 7 del giorno precedente per un totale di 1.731 vittime dall’inizio della pandemia. Salgono ancora i numeri dei ricoveri nei reparti di area medica, 438 (+6) mentre diminuiscono di due unità le terapie intensive (35). I guariti sono 106.414 (+1.378), gli attualmente positivi 36.960 (+752) mentre in isolamento ci sono 36.491 (+736).
    In Calabria, ad oggi – secondo i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione Calabria – il totale dei tamponi eseguiti sono stati 1.865.162.
    Le persone risultate positive al Coronavirus sono 146.790.
    Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti: Catanzaro: casi attivi 5.211 (80 in reparto, 15 in terapia intensiva, 5.116 in isolamento domiciliare); casi chiusi 14.319 (14.132 guariti, 187 deceduti); Cosenza: casi attivi 9.450 (132 in reparto, 7 in terapia intensiva, 9.311 in isolamento domiciliare); casi chiusi 30.227 (29.462 guariti, 765 deceduti); Crotone: casi attivi 2.382 (29 in reparto, 0 in terapia intensiva, 2.353 in isolamento domiciliare); casi chiusi 11.226 (11.089 guariti, 137 deceduti); Reggio Calabria: casi attivi 12.127 (176 in reparto, 12 in terapia intensiva, 11.939 in isolamento domiciliare); casi chiusi 43.478 (42.974 guariti, 504 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 7.743 (18 in reparto, 0 in terapia intensiva, 7.725 in isolamento domiciliare); casi chiusi 8.890 (8.762 guariti, 128 deceduti).