All’incontro con gli operatori del settore dell’informazione, in programma alle ore 11:00 nei saloni del Museo del Presente a Rende, prenderanno parte il presidente del Concours, Baudouin Havaux, l’assessore regionale alle politiche agroalimentari, Gianluca Gallo, e l’assessore regionale al turismo, Fausto Orsomarso. Presenti anche i direttori generali dei dipartimenti agricoltura e turismo della Regione Calabria, Giacomo Giovinazzo e Antonella Cauteruccio, il direttore di Arsac, Bruno Maiolo e i rappresentanti dei Comuni di Rende e Cosenza.

“Giunto alla ventesima edizione – si legge in una nota stampa – il Concours Mondial de Bruxelles è un concorso internazionale di rilevante importanza, con oltre 300 giornalisti e operatori di settore, impegnati nella degustazione e valutazione di migliaia di vini, prodotti in oltre 50 Paesi del mondo, con l’obiettivo di individuare e premiare vini di qualità, indipendentemente dall’etichetta e dal prestigio della denominazione”.