11 MAG, COSENZA – Due giorni, cinque autori, un incontro di formazione, quattro scuole per parlare di pace. Torna quest’anno a Cosenza, dopo due anni di chiusura forzata dovuta all’emergenza Covid, B-Book Festival, un mondo di arte e letteratura per bambini e ragazzi. Il festival si terrà alla Città dei Ragazzi venerdì 13 e sabato 14 maggio ed è organizzato nell’ambito del progetto “Edu-factoring” promosso dalla cooperativa Don Bosco e selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

La kermesse, realizzata insieme alla cooperativa delle donne e TECA srl torna in una modalità inconsueta e ridotta, con pochi incontri rivolti esclusivamente alle scuole partner del progetto: l’istituto comprensivo di Mendicino, l’istituto comprensivo Gullo e l’istituto comprensivo Spirito Santo di Cosenza.

La situazione nella nostra regione era ancora troppo precaria per poter pensare di organizzare un festival come ce lo ricordiamo: gli incontri festosi degli anni passati si sarebbero trasformati ancora una volta in insidiosi assembramenti.

Non ce la siamo sentita.

Ma non ce la siamo sentita nemmeno di rinviare B-Book per il terzo anno di seguito e abbiamo deciso così di lanciare un piccolo segnale: ci siamo!

E allora eccoci qua:

2 giorni, 5 autori, 1 incontro di formazione, 4 scuole per parlare di PACE.

“LEGGERE LA PACE” VI EDIZIONE B-BOOK FESTIVAL

VENERDI 13 MAGGIO incontri ore 9,00/10,30 presso I.C. GULLO e ore 11,00/12,30 presso I.C. Spirito Santo

“Oltre il muro” Incontro con Beniamino Sidoti (Terra nuova edizioni 2020) Un muro separa due gruppi di bambini. Una storia che parla di come si può cominciare a comunicare. E di come si possono superare i muri, di tutti i generi

(RISERVATO ALLE CLASSI TERZE, QUARTE E QUINTE PRIMARIA DEGLI ISTITUTI I.C. GULLO, I.C. SPIRITO SANTO)

“A salir a le stelle” Incontro con Assunta Morrone (Arte bambini 2022) Dante Alighieri bambino racconta delle sue speranze di futuro, attraverso le tappe fondamentali della sua vita e della sua scrittura. Quello stesso Dante destinato a diventare il più grande poeta della letteratura italiana accompagna i lettori in un viaggio straordinario fatto di sogni e di suggerimenti accattivanti.

(RISERVATO ALLE CLASSI QUARTE E QUINTE PRIMARIA DEGLI ISTITUTI I.C. GULLO ED I.C. SPIRITO SANTO)

“Il mio segno particolare” Incontro con Michele D’Ignazio (Rizzoli 2021) Michele racconta la sua vita a pois, svelandoci le tante emozioni che ha vissuto e descrivendo tutti quei grandi che lo hanno aiutato quando lui era piccolo. E che gli hanno dato la spinta a diventare la persona che è oggi, uno scrittore attento alla bellezza di tutti i segni particolari e amico dei bambini, a cui non smette di raccontare storie

(RISERVATO ALLE CLASSI DI SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO DI I.C. GULLO ED I.C. SPIRITO SANTO)

“Storie di lacci, parole e abbracci” Incontro con Patrizia Fulciniti (Bilber 2021) Quattro storie che si allontanano dagli stereotipi delle favole classiche e mostrano l’importanza di creare relazioni, anche correndo dei rischi, di usare le parole per risolvere i conflitti.

(RISERVATO ALLE CLASSI TERZE, QUARTE E QUINTE PRIMARIA DEGLI ISTITUTI I.C. GULLO ED I.C. SPIRITO SANTO)

“Stella e il diritto di splendere” Incontro con Paola Curìa (Saremo alberi, 2022) Ogni diritto è un dovere: è un dovere rispettarlo, un dovere goderne a pieno ed è un dovere difenderlo! Un libro sui diritti dei bambini! (RISERVATO ALLE CLASSI PRIME E SECONDE PRIMARIA DEGLI ISTITUTI I.C. GULLO ED I.C. SPIRITO SANTO) ore 17,30- 19,30 presso Sala Teatro Città dei Ragazzi (ingresso Via Panebianco “Libri per la pace. Parole per stare bene insieme” Seminario formativo rivolto ad insegnanti, bibliotecari ed educatori a cura di Beniamino Sidoti

SABATO 14 MAGGIO incontri ore 9,30/10,45 e ore 11,00/12,15 presso Scrigno Giallo Città dei Ragazzi

“L’omino dei tetti nella città della luce” Incontro con Maria Luigia Campolongo e Margherita Mari (Pecore nere 2021) Entrare nella città della luce è come viaggiare di tetto in tetto, volare alto per assaporare la libertà, andare alla ricerca di attimi spensierati, vivere anche solo per la frazione di pochi secondi in un’altra realtà. Gli omini dei tetti custodiscono storie ed emozioni di un mondo immaginario che si apre davanti a noi.

(RISERVATO ALLE CLASSI QUARTE PRIMARIA DELL’I.C. DI ROSARNO)

“A salir a le stelle” Incontro con Assunta Morrone (Arte bambini 2022) Dante Alighieri bambino racconta delle sue speranze di futuro, attraverso le tappe fondamentali della sua vita e della sua scrittura. Quello stesso Dante destinato a diventare il più grande poeta della letteratura italiana accompagna i lettori in un viaggio straordinario fatto di sogni e di suggerimenti accattivanti.

(RISERVATO ALLE CLASSI QUARTE PRIMARIA DELL’I.C. DI ROSARNO)

“Il mio segno particolare” Incontro con Michele D’Ignazio (Rizzoli 2021) Michele racconta la sua vita a pois, svelandoci le tante emozioni che ha vissuto e descrivendo tutti quei grandi che lo hanno aiutato quando lui era piccolo. E che gli hanno dato la spinta a diventare la persona che è oggi, uno scrittore attento alla bellezza di tutti i segni particolari e amico dei bambini, a cui non smette di raccontare storie

(RISERVATO ALLE CLASSI DI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO)

LUNEDI 16 E MARTEDI 17 MAGGIO

Incontri con Eleonora Cumer presso IC Mendicino nell’ambito di “…E se il libro donne fosse un caleidoscopio”

In collaborazione con: …E se il libro fosse un caleidoscopio I.C. Mendicino

Scuole partner:

I.C. Spirito Santo, Cosenza – I.C. Gullo, Cosenza – I.C. Mendicino – Città dei Ragazzi – Via Panebianco, 87100 Cosenza – 379 2473292 staffbbook@gmail.com  – edufactoringcs@gmail.com